SGCM-SSCM

Società Svizzera
di Cannabis nella Medicina

Chi siamo ...

Chi siamo

Come società professionale, la Società Svizzera di Cannabis nella Medicina SSCM ha l’obiettivo centrale che la cannabis sia riconosciuta come rimedio in Svizzera e sia legalmente regolamentata e implementata clinicamente. Sostiene la gestione scientifico-razionale e destigmatizzata e l’accesso semplificato e non burocratico alle terapie con cannabis medica.

Inoltre, la Società si è posta il compito di riunire clinici, scienziati, politici, rappresentanti dell’industria e dei professionisti della salute e promuovere lo scambio di risultati della ricerca e della pratica sul tema «Cannabis in medicina» a livello nazionale e internazionale.

Dr. Barbara Broers, Presidente

Ordine e Missione

Il 24 gennaio 2020, dopo 30 anni di impegno per la medicalizzazione della cannabis, il «Gruppo di Lavoro Svizzero sui Cannabinoidi nella Medicina, STCM» è stato trasformato nella società professionale «Società Svizzera di Cannabis nella Medicina, SSCM». I membri fondatori erano (da sinistra a destra): Lukas Bösch, Melanie Rehli, Claude Vaney, Barbara Broers, Bea Goldman, Christian Lanz e Rudolf Brenneisen.

Siamo specialisti della medicina, della farmacia, della farmacologia, della ricerca e dell’industria. Manteniamo una buona e stretta collaborazione con l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

 

SSCM e il suo impegno

L’SSCM

  • è la piattaforma svizzera interdisciplinare di conoscenze e informazioni per l’applicazione medica della cannabis e dei cannabinoidi
  • mira a garantire che la cannabis e i cannabinoidi siano riconosciuti come medicamenti in Svizzera, regolamentati dalla legge e attuati clinicamente
  • si mpegna per la gestione scientifico-razionale, destigmatizzata e l’accesso semplificato e non burocratico alle terapie con cannabis medica secondo la «Dichiarazione dei diritti umani per l’accesso medico alla cannabis e ai cannabinoidi» dell’IACM, che l’SSCM ha co-firmato
  • ha il compito di mettere in rete professionisti medici, operatori sanitari, gruppi di interesse, organizzazioni di pazienti, gruppi di auto-aiuto, scienziati, politici, rappresentanti delle autorità sanitarie e regolatorie e dell’industria, nonché di promuovere la cooperazione con altre organizzazioni in patria e all’estero
  • promuove la ricerca di base e orientata alla terapia, raccoglie, valuta e impartisce fatti ed esperienze dalla scienza e dalla pratica
  • sviluppa raccomandazioni mediche sui più importanti principi di trattamento e sull’uso clinico della cannabis e dei cannabinoidi in base ai dati e alle prove scientifiche
  • organizza congressi, formazione continua e altri eventi, in modo indipendente o in collaborazione con altre società e organizzazioni professionali coinvolte nell’applicazione medica della cannabis e dei cannabinoidi
  • supporta l’istituzione di controlli e circoli di qualità, rilascia certificati di capacità e certificati
  • è il punto di contatto per le domande sulla cannabis medicinale e sui cannabinoidi in Svizzera, fornisce consulenza alle autorità, ai politici, ai media e al pubblico e rilascia una dichiarazione durante le consultazioni
  • è la rivista ufficiale e liberamente accessibile «Medical Cannabis and Cannabinoids» (Karger Verlag Basel).

 

> Statuto (inglese)

Comitato

agosti
RETO AGOSTI, DR. MED.

VICE-PRESIDENT

nicolussi
SIMON NICOLUSSI, DR. SC. NAT.
Organizzazioni partner

SGCM-SSCM-Newsletter